Terra Madre Bergamo @ Agricultura e diritto al cibo 2020

Torna la quarta edizione di Agricultura e diritto al cibo, manifestazione dedicata ai temi dell’alimentazione di qualità e di un’agricoltura sostenibile. L’iniziativa, nata nel 2017 in occasione del G7 dell’Agricoltura nella nostra città, si amplia con l’evento Terra Madre Bergamo, nata dalla collaborazione tra i comuni di Bergamo e Milano e Slow Food Italia, per condividere priorità, approcci, strumenti normativi, buone pratiche e progetti europei e capire come nutrire le città senza depauperare le risorse del pianeta.

Il calendario degli eventi, compresi tra il 17 e il 25 ottobre, è molto ricco: convegni, incontri, iniziative e laboratori di approfondimento (molti dei quali in modalità webinar o streaming). Si parlerà di sostenibilità, di filiera corta, di sicurezza alimentare, di food policies e tanto altro ancora. Il programma completo della manifestazione è consultabile al sito www.agriculturabg.it 

Gli incontri di Terra Madre Bergamo fanno parte del programma di Terra Madre Salone del Gusto 2020 e saranno visibili in  streaming su diverse piattaforme.

La città di Bergamo sarà protagonista per due giorni insieme ai rappresentanti delle 28 città italiane firmatarie del Milan Urban Food Policy Pact e gli attivisti della rete di Slow Food, per condividere priorità, approcci, strumenti normativi, buone pratiche e progetti europei per capire come nutrire le città senza depauperare le risorse del pianeta.

 

Di particolare rilievo gli eventi online di venerdì 23 e sabato 24, entrambe occasioni di confronto e conoscenza di buone pratiche a cui invitiamo tutti voi ad iscriversi.

VENERDI’ 23 OTTOBRE, dalle ore 18:30 alle ore 20:00 webinar ad iscrizione 

Food Policy: le politiche  cittadine del cibo a sostegno dell’educazione e della salute, per la tutela della biodiversità e contro i cambiamenti climatici

Confronto tra i funzionari delle città italiane e referenti locali di Slow Food sui quattro ecosistemi proposti da Terra Madre:

  • Terre d’Acqua: città costiere di grandi e medie dimensioni attive in progetti legati ai sistemi marini, sui temi della pesca, dell’economia circolare, della gestione dei porti e della promozione della cultura del mare.
  • Terre Alte: città con spiccata vocazione ai rapporti con la montagna e con le comunità ad alta quota.
  • Terre Basse: città di medie dimensioni e di pianura, attive in politiche urbane e progetti volti a rendere maggiormente sostenibili i propri sistemi alimentari, rapporti con gli agricoltori di prossimità e con le associazioni del terzo settore.
  • Terre e Città: città capoluogo di regione attive, attraverso una governance inclusiva, nello sviluppo di azioni di food policy in grado di valorizzare le proprie università, relazioni istituzionali, società partecipate.

 

SABATO 24 OTTOBRE, dalle ore 10:00 alle ore 12:00 sul sito di Terra Madre 

Farm to  Fork:  le politiche  cittadine del cibo a sostegno dell’educazione e della salute, per la tutela della biodiversità e contro i cambiamenti climatici 

Intervengono :

  • Giorgio Gori, Sindaco di Bergamo
  • Anna Scavuzzo, vice Sindaco di Milano
  • Antonio Parenti, Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea
  • Francesco Sottile, Tecnico Agronomo della Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus
  • Giuseppe Remuzzi,  Direttore dell’Istituto  di Ricerche Farmacologiche Mario  Negri  IRCCS
  • Giovanni Malanchini consigliere segretario Regione Lombardia 
  • Vincenzo Vizioli, Aiab
  • Giorgia  Ceccarelli,  OXFAM

Modera Fabio Fimiani di Radio Popolare

I due appuntamenti saranno on line.

Per partecipare è necessario registrarsi entro giovedì 22 ottobre.

Gli iscritti riceveranno  una e-mail con i dettagli per collegarsi prima di ogni  incontro. 

 

MERCATO DELLA TERRA DI BERGAMO


Ricordiamo inoltre che sempre sabato 24, come ogni sabato, dalle 8.30 alle 13 sul Sentierone sarà presente il
Mercato della Terra di Bergamo.

I produttori locali vicini alla politica di Slow Food e del cibo Buono Pulito e Giusto animeranno il centro città con i loro prodotti sani, gustosi e genuini.

Questo sabato, nel pieno rispetto delle norme anti Covid, potrete trovare i seguenti produttori:

Sarà possibile contattare ciascuno di essi in anticipo per prenotare la propria spesa e passare al Mercato solo per il ritiro.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Leggi le altre notizie

Mercato della Terra
Bergamo

Anche a Dicembre il sabato mattina vi aspetta il Mercato della Terra

Prosegue anche per il mese di Dicembre il tradizionale Mercato della Terra di Bergamo che vi aspetta sul Sentierone ogni sabato a partire dalle 8.30.   Essendo un mercato di generi alimentari, il Mercato della Terra vi aspetta in centro Bergamo anche per questo primo sabato di dicembre,  dalle 8.30 alle 13. Anche questo sabato, 5

Leggi Tutto »
Mercato della Terra
Bergamo

Mercoledì 2 dicembre al mercato agricolo della Malpensata

Dopo il primo mese di novembre, il nuovo mercato agricolo di Slow Food Bergamo inaugurato in Piazzale della Malpensata a Bergamo continua con i produttori Slow Food. Tra i banchi del mercato sarà possibile trovare ogni settimana diversi prodotti: pane, vino, salumi, formaggi freschi e stagionati, miele e confetture, senza dimenticare la frutta e la verdura. Il nuovo mercato

Leggi Tutto »
Mercato della Terra
Bergamo

Sabato 28 novembre al Mercato della Terra

Salutiamo novembre al Mercato della Terra di Bergamo per la spesa settimanale. Il Mercato della Terra, in qualità di mercato di generi alimentari, prosegue la sua attività. Vi aspettiamo sul Sentierone a Bergamo dalle 8.30 alle 13. Anche questo sabato, i produttori presenti presenti per i residenti del Comune di Bergamo che potranno fare la spesa alle

Leggi Tutto »