Conosci il produttore: Azienda Agricola Bonzi Fabio

Verità di formaggi dell'Azienda Agricola Bonzi Fabio

Simbolo di territorialità e legame con il territorio, l’azienda agricola Bonzi Fabio incarna appieno i princìpi di Slow Food.
Fondata nel 2004 nel comune di Dossena l’azienda si è sempre occupata dell’allevamento di capre e della conseguente produzione lattiero casearia.
La stalla ha ricevuto una ristrutturazione nel 2011 con un ampliamento dell’ambiente di stabulazione libera degli animali e ad oggi ospita una media di 70 capre di razza camosciata, certificate senza Caev.

Questa azienda segue con attenzione il processo produttivo dei formaggi dall’inizio alla fine, dalla programmazione delle razioni per gli animali, (per lo più fieno ed erba medica, ma quando necessario anche mais e soia), produzione dei capretti, mungitura e caseificazione.
Le capre partoriscono da febbraio a marzo e sono fecondate a agosto con monta naturale.
In genere 15-20 capre sono tenute a lattazione lunga; cioè la monta avviene più tardi, per avere di conseguenza delle parti più avanti nell’anno e poter perciò avere una produzione di formaggio anche nel periodo invernale.

La loro produzione di formaggio è completamente composta da latte di capre, i loro prodotti di punta sono formaggio stagionato, Zola di capra e formaggio fresco di capra, e sono un ottimo abbinamento con il miele.

Il loro zola è un formaggio a crosta fiorita, con un sapore diverso a seconda della forma, numero di forellini del cesto e dimensioni
Quelli di forma quadrata hanno un sapore più deciso, mentre sono più delicati i tronchetti e le piramidi.
Le loro tempistiche di produzione sono costanti, con due mungiture al giorno e lavorazioni con coagulazione presamica al mattino.
Hanno diverse tipologie di lavorazione, che si differenziano per la temperatura e delle caratteristiche leggermente diverse dei formaggi prodotti.
Ad esempio un formaggio caseificato ad una temperatura più alta tenderà ad essere più compatto e saporito, mentre a temperature relativamente più basse uscirà un formaggio più morbido.
Una volta sgocciolate le forme vengono lasciate riposare per 24 ore e poi salate a mano e girate regolarmente per 3-4 giorni nelle celle di stagionatura, con temperatura che varia dai 9 agli 11 gradi con un’umidità tenuta al 70% circa.

Puoi trovare questo produttore al Mercato della Terra di Bergamo o direttamente al loro punto vendita in azienda.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Leggi le altre notizie

Food Film Fest Bergamo Alta
Slow Food
Bergamo

Nona edizione del Food Film Fest a Bergamo: 24 – 28 agosto

Dal 24 al 28 agosto 2022 nel cuore di Città Alta, in Piazza Mascheroni a Bergamo, ci sarà la nona edizione del Food Film Fest: l’unico festival e concorso in Italia aperto alle migliori produzioni cinematografiche provenienti da tutto il mondo dedicate al tema Food. Food Film Fest è un progetto ideato dall’Associazione Culturale Art

Leggi Tutto »
formaggi dell'azienda La Malga del Re
Slow Food
Bergamo

Conosci il produttore: La Malga Del Re

L’azienda agricola Buccio Mario, chiamata anche “La Malga del Re” è un ottimo esempio di una realtà locale la cui storia è assolutamente legata al territorio. Situata a Bagolino un piccolo comune della Valle Sabbia (BS), da anni si impegna nella produzione di una illustre PAT locale, attorno alla quale è stato fondato un presidio

Leggi Tutto »
azienda agricola ronchi di genestaro
Slow Food
Bergamo

Conosci il produttore: Ronchi di Genestaro

Nata nel 2008 ma familiare da generazioni, l’azienda agricola Ronchi di Genestaro si trova nel comune di Ambivere, nella bergamasca. I suoi prodotti sono biologici e certificati, produce infatti miele, vino, confetture, sciroppo di sambuco e succhi. Miele e confetture vengono prodotti in diverse varietà. Per quanto riguarda il miele ci sono quelli di flora

Leggi Tutto »